Archivi categoria: investire paesi emergenti

Le aziende italiane devono investire nei mercati esteri

Costi contenuti e rete di contatti internazionali per spostare il proprio business all’estero? Criteri marginali nell’ottica di valutazione dell’efficienza dei servizi di uno studio legale  o di una boutique finanziaria. In una contingenza economica in cui le espressioni “crisi”, “contenimento delle spese” e “internazionalizzazione” vengono utilizzate di continuo fino al rischio dell’usura, l’indagine realizzata dal Centro Studi… Leggi tutto »

Investire nei paesi emergenti una opzione di lungo periodo o una rischiosa scommessa

I paesi emergenti hanno imposto la propria personalità economica e politica, con una rapidità che non ha avuto pari nella storia. Dai confini del mondo industrializzato, l’agenda delle relazioni asiatiche è dettata dalla Cina, così come la Turchia sviluppa un modello post-ottomano (più che post-kemalista) di influenza sul Medio Oriente. In Sudamerica, il Brasile si… Leggi tutto »